Buttanissima

Matheuz più Rancatore.
Al Politeama Garibaldi
4 giorni con la Sinfonica

Lungo weekend di concerti al Politeama Garibaldi: l'Orchestra Sinfonica Siciliana torna ad esibirsi per quattro date di seguito. Una scelta dettata anche dalle norme anti-Covid che prevedono una capienza ridotta della sala. Ci saranno così quattro turni, da giovedì a domenica, cercando di venire incontro alle esigenze di tutti gli appassionati della buona musica. L'Orchestra sarà diretta dal venezuelano Diego Matheuz: "Siamo contenti di quest'altra collaborazione con il maestro - sottolinea il sovrintendente della FOSS, Antonio Marcellino - Matheuz torna sul podio a dirigere la nostra orchestra dopo il successo del "Progetto Beethoven" a Taormina nel mese di luglio. E siamo ovviamente contenti per la presenza di altri due grandi artisti che hanno calcato i palcoscenici dei maggiori teatri del mondo: il maestro Allegrini e il soprano Rancatore". Il programma..

Monreale. Dopo il Giro
anche la Musica Sacra

Il via ieri, al Duomo, con l'esibizione magistrale di sir John Eliot Gardiner. L'evento è organizzato dalla Fondazione Orchestra Sinfonica Siciliana. Protagonista di stasera sarà il maestro Flavio Colusso