Ritratto del ministro manettaro che ha messo nei guai Conte

La via crucis giudiziaria di Mannino, il circo mediatico di Gratteri, le gogne pubbliche, la prescrizione, il trojan e processi sempre più lenti. Ma il guardasigilli non sembra accorgersi mai di nulla. Un articolo per "Il Foglio"